Cosa fare a genova

Genova, more than this.

“A cinque anni la vidi per la prima volta e me ne innamorai subito, tremendamente.” Questo disse
di Genova Fabrizio De Andrè, e in effetti la nostra è una città di cui è facile innamorarsi. Basta un
attimo per passare dai vicoli che serpeggiano tra le vecchie case del centro storico alle grandi
piazze austere e luminose, o per passare dai bellissimi e affascinanti palazzi nobiliari al vasto
palcoscenico del mare e dei suoi profumi. Le cose da fare e da vedere sono tantissime, sia che si
voglia approfondire il patrimonio artistico e culturale della città, sia che si preferisca una rilassante
passeggiata sul mare. E non dimenticate la cucina! La focaccia e il pesto sono due cose di cui siamo
particolarmente orgogliosi e… gelosi. Genova, more than this. Pronti ad innamorarvi anche voi?

Boccadasse

Boccadasse è un tripudio di colori che si specchiano sul mare, un luogo dove il tempo sembra
essersi fermato, incastonato tra gli scogli, le casette e le reti dei pescatori. Per i genovesi
Boccadasse è molto più di un antico borgo marinaro, per altro molto vicino al centro, raggiungibile
anche a piedi grazie alla bellissima e panoramica passeggiata in Corso Italia. Per i genovesi
Boccadasse è il romanticismo: un angolo paradisiaco dove cenare a lume di candela o prendere un
gelato al tramonto in una cornice unica. Da Boccadasse, spostandovi verso levante, potete
raggiungere altri due posti celebri: Quarto dei Mille, da cui partì la famosa spedizione di Garibaldi,
e i Parchi di Nervi, un’oasi botanica dove rilassarsi e ammirare il mare che si infrange sugli scogli.

Centro Storico

Il centro storico è il vero cuore di Genova, in tutti i sensi. Un immenso intreccio di vicoli (che qui
chiamiamo “caruggi”) di origine medievale da cui è passata tutta la storia della città. Ogni casa,
ogni angolo, ogni palazzo testimonia il glorioso passato di Repubblica Marinara e di centro

commerciale del Mediterraneo. La parte che comprende Via Garibaldi, Via Cairoli e Via Balbi, con i
bellissimi Palazzi dei Rolli, è stata dichiarata dall’UNESCO patrimonio mondiale dell’umanità. La
zona tra la scenografica Piazza De Ferrari e il Porto Antico è immensa e ricca di cose da vedere.
Elencarle tutte è impossibile, ma ne citiamo una parte: la caratteristica Cattedrale di San Lorenzo,
gotica e romanica; Palazzo Ducale e le sue mostre culturali; Palazzo San Giorgio, tutto affrescato;
Porta Soprana, la porta medievale della città; e poi il Palazzo Reale, Sottoripa, San Matteo,
Spianata Castelletto e tantissime altre perle tutte da vivere e da scoprire.

Acquario di Genova

Nell’area del Porto Antico troverete una struttura grigia (progettata da Renzo Piano) che cela al
suo interno l’attrazione più famosa della città: l’Acquario di Genova. È il più grande acquario
d’Italia e il terzo in Europa, ma soprattutto è un luogo incredibilmente affascinante dove poter
osservare e studiare da vicino 400 specie animali diverse, per un totale di circa 15.000 animali.
Dagli squali ai delfini, dai pinguini agli alligatori, dalle foche ai piranha. È un percorso
entusiasmante sia per i grandi che per i più piccini, dove emozionarsi e dove imparare ad amare il
mare e le sue forme di vita.

Via Monte Zovetto, 8/14

16145 Genova GE - Albaro

disponibilità 24/7

375 5773101
info@ilgenovino.com

PRENOTA LA TUA CAMERA
Call Now ButtonChiama Ora